PayPal dice addio ai Rimborsi per i resi.

Copia Di Copertina

Come un fulmine a ciel sereno, gli iscritti al servizio Paypal stamattina hanno trovato una triste news nella propria casella mail:

dal 27 Novembre infatti il colosso americano dei pagamenti online non permetterà più di richiedere il rimborso delle spese di reso laddove non gratuite e se l'acquisto era effettuato proprio tramite il sistema di pagamento.

Un vero peccato per centinaia di migliaia di sneakerhead in tutto il mondo, che adesso dovranno studiare meglio dove e se acquistare un determinato paio di sneakers specie in ambito resell.

Qui sotto la mail che ho ricevuto questa mattina.

la triste news

Fino al 27 Novembre, gli iscritti a Paypal ed al suddetto servizio, potranno facilmente chiedere il rimborso delle spese di reso segnalando la spesa (con apposita ricevuta) alla stessa azienda col marchio blu.

Personalmente, credo sia un disagio per i piccoli resellini che magari puntavano a prendere più scarpe possibili sapendo che ci sarebbe stato il reso gratuito anche su SVD ed SNS (per dirne due) ma anche per i veri appassionati che, in caso di più Win, avrebbero potuto dare indietro magari uno dei propri acquisti preferiti.

Non ci resta che aspettare per vedere se Paypal svilupperà un servizio simile oppure se tornerà ad essere uno dei mille pagamenti elettronici ormai presenti.

Dicci cosa ne pensi!

%d