Review: Adidas Forum 84 Low Home Alone II

Img 7004

Il mondo delle sneakers negli ultimi giorni si è focalizzato su 3 cose:

Bene, per chi come me si è rotto i maroni di questi tre argomenti (vi giuro, sono pienoh!) QUESTO è l’articolo giusto!
Voglio fare una premessa: sono nato nel 1992, sono cresciuto guardando film anni ’80 e ’90 e mi definisco un #True90sKid.
Mamma ho Perso l’Aereo per me è un film iconico e non avete idea di quanto io abbia goduto l’anno scorso nel ricevere il giorno di Natale le Forum 84 Low ispirate al primo film e il set Lego di Casa McCallister.

Un Natale esagerato, non avete idea!

Quest’anno Adidas ha voluto regalarmi un’altra emozione realizzando le Forum 84 Low ispirate al secondo film, che proprio quest’anno compie 30 anni.
Non penso ci sia bisogno di raccontarvi il film, ma nel remoto caso in cui qualcuno di voi non l’abbia ancora visto (andate IMMEDIATAMENTE su Disney Plus e premete play) vi dico che Kevin si perde a New York dove succedono delle cose, tra cui l’incontro con la signora dei piccioni, alla quale sono ispirate queste scarpe.
Come dicevo prima, considerato che il 1992 è il mio anno, non potevo non provare a comprarle.
Al contrario di SNKRS, che mi odia, Confirmed mi ha reputato degno di queste scarpe e quindi ora vi beccate un po' di foto e due parole a riguardo di questo meraviglioso paio di Forum 84 Low.

SIGLAAAAA

Ehi! Abbiamo un gruppo Telegram di SOLA CHAT, dove non ci sono annunci di vendita, ma siamo 1400+ persone e parliamo di sneakers e streetwear quasi 24/7. Abbiamo rispetto per le idee di tutti, e siamo nel tempo diventati anche un gruppo d'aiuto per i compiti 🥹
Se volete far parte di una community in grande crescita cliccate 👇

Unboxing e prime impressioni

Adidas estrae lunedì alle 10AM, mercoledì alle 02PM le scarpe mi aspettavano fuori dalla porta di casa. Dei fulmini!
L’anno scorso avevamo detto “Eh però un box a tema lo potevano fare per rendere il tutto più goloso” e quindi quest’anno speravo che Adidas avesse dato ascolto a queste richieste.
Spoiler: non è successo un cazzo.
Le scarpe arrivano nel classico box Adidas azzurro con il logo adidas Originals e le tre strisce bianche.
Di nuovo: Che peccato.
Aperta la scatola la delusione svanisce. Spostata la doppia cartina che le avvolge, ecco le scarpe. 

Raga sono meravigliose, ora mi commuovo!
Sono così emozionato che mi dimentico di dover fare l’articolo, tolgo le carte, le etichette, le indosso e ci corro a lavorare.
Mentre guido penso “Vedranno delle foto di un paio di scarpe segnate, con la gomma sporca, con la piega sulla punta, insomma non dead-stock… Chissenefrega, capiranno!”
Anche perché le scarpe SONO FATTE PER ESSERE USATE, quindi non state a fare troppo i sofisticati!

Le Scarpe

Più le guardo e più mi piacciono, non riesco a trovare un difetto o un punto a loro sfavore.
Il colore dell’imbottitura, color vinaccia, dalle foto iniziali era il dettaglio di queste scarpe che mi convinceva meno, ma una volta viste dal vivo devo dire che ci sta alla grande.
Lo strap questa volta è cucito, a differenza delle Forum Home Alone 1 che era rimovibile. La scelta è decisamente azzeccata, perché rende lo strap meno grosso sul lato esterno della scarpa.

Passiamo ai materiali: le scarpe sono in pelle e suede di diverse tonalità di grigio e base bianca e la qualità -per essere un paio di scarpe da 120€ di listino- è davvero ottima.
Alla faccia delle Dunk Low che costano uguale, ma che sembrano di cartone!

La linguetta è sintetica con una discreta imbottitura e proprio sull’etichetta della scarpa destra troviamo stampato il logo del film, mentre sulla sinistra capeggia il solito logo Adidas Originals.

Chicca vera di questo paio di scarpe, notato solo una volta arrivato in ufficio e sotto una luce a Led bianco freddo, è che le tre strisce interne sono cangianti con tonalità di viola, verde e grigio, proprio come il piumaggio dei piccioni!

Anche in questo paio, all’interno dello strap troviamo stampata una frase estrapolata dal film che recita“As long as we each have our turtle dove, we’ll be friends forever.” Che forse è la frase simbolo di questo film, che consacra l’amicizia tra Kevin e la signora dei piccioni, mentre nella parte superiore dello strap, sotto il logo Adidas, troviamo lo skyline di New York usato nella copertina del film.

Spostandoci all’interno delle scarpe ecco che come per il modello dell’anno scorso abbiamo delle solette con stampa custom dove ancora una volta la nostra signora dei piccioni è protagonista.

Questa volta non ci sono solette extra, ma le scarpe arrivano con due paia di lacci extra, anche loro con tonalità di grigio differenti.

Il Sizing

È il mio secondo paio di Forum 84 Low e questa volta sono andato di mezza taglia su (dal 9.5 al 10) perché le altre le sentivo troppo giuste.
La scelta ha pagato perché queste calzano perfettamente. Personalmente apprezzo molto lo strap, perché ti permette di tenere i lacci allacciati “larghi” e di stringere successivamente  sul collo la chiusura a piacimento e, come già detto, la qualità del pellame è davvero ottima!

Considerazioni finali e un accenno al Resell

Le ho da pochi giorni, ma le sto usando tutti i giorni, sono diventate il mio nuovo beater e devo dire che sono DECISAMENTE più comode delle Nike Dunk, che comunque adoro.
Rispetto al modello uscito l’anno scorso, quelle di quest’anno hanno meno gadget e meno accessori, sono meno esagerate, ma va benissimo così!
Lo dico: mie sneakers preferite del 2022. Le metto addirittura sopra le Dunk SB Skate Like a Girl e alle J3 Fire Red. Sono troppo fanatico di questo film per non metterle al primo posto, chiedo scusa ai signori dell’hype e a coloro che ancora gongolano per le Travis, ma i vostri trapper non batteranno mai i miei film anni 90!

Concludo con una nota riguardante il resell: il prezzo di uscita è di 120€, non è andata sold out su Confirmed e sono disponibili ancora taglie piccole. Mastro Bese, noto anche come il Mago del Resell, dice che il prezzo si è stabilizzato attorno ai 145€, ovvero poco di più rispetto a quello originale. Se non siete stati fortunati come me, almeno se ve le vorrete aggiudicare non dovrete spendere un capitale!

EVVIVA LE SCARPE SOTTOVALUTATE!
EVVIVA LE SCARPE BELLE!

Un recente studio dei laureati in Scienze della Strada presso l'Università della Vita dice che se entri a far parte della nostra community su Telegram e ti iscrivi alla nostra newsletter, avrai uno Sneakerpass garantito ogni mese, un paio di Yeezy gratis e, a scelta, una bici col cambio Shimano, un forno a microonde o la discografia completa e autografata di Gigi D'Alessio. Sarà vero? Forse no, ma ti divertirai!

Dicci cosa ne pensi!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: